Tinteggiatura e cartongesso.

Il cartongesso è un materiale da costruzione; attualmente uno dei più usati nell'edilizia data la sua velocità di applicazione e le sue particolari doti termoacustiche.

Si vende in pannelli di 1,2x2 metri circa anche se si possono trovare di diverse misure. In paesi come Francia e Inghilterra le sue dimensioni ad esempio sono maggiori. Il suo spessore varia in base all'applicazione richiesta, infatti esistono decine di pannelli di diverse caratteristiche.

In Italia, lo spessore più diffuso è di 12,5mm (pari a mezzo pollice). Oltre alle proprietà termoacustiche, ricordiamo anche quelle ignifughe e quelle idrorepellenti.

Solitamente una parete in cartongesso può avere uno spessore di 8-10 cm, comprendente due lastre esterne di cartongesso e un'intercapedine riempita di materiale isolante e/o fonoassorbente.

Un controsoffitto o una controparete di appena 1-2 cm.

Il cartongesso, al momento della tinteggiatura, può nascondere delle insidie. Ecco perché per ottenere una pittura ricoprente senza imperfezioni servono prodotti specifici e professionali.

Per gli ambienti interni vengono utilizzati prodotti a basso impatto ambientale, senza solventi ed emissioni nocive, adatti ad ogni esigenza, quali pitture traspiranti, lavabili, antimuffa, anticondensa, immunizzanti, smalto murale, pittura a calce, pitture naturali ecc.

Per le superfici esterne, i prodotti utilizzati adatti ad ogni esigenza sono pitture e rivestimenti materici tipo spatolato/intonachino (itture al quarzo, antialga, elastomerica, silossanica, ai silicati, a calce ecc).

Artigiano Amico, crescendo in esperienza e coltivando una passione che viene nel soddisfare il cliente, offre professionalità, competenza e innovazione grazie a partner qualificati, specialisti dell’edilizia leggera.

Artigiano Amico è a disposizione di: privati, condomini, attività industriali e commerciali, hotel, enti ed organizzazioni pubbliche, ecc.

 

© ArtigianoAmico 2015 || Website Powered by www.asppinext.com