Fotovoltaico e solare termico.

Lo sviluppo in campo tecnologico sta portando ad un miglioramento continuo nel campo dell’energia solare, cercando di rendere sempre più efficienti le tecnologie e soprattutto cercando di diminuire sempre di più i costi.

Ci sono due tipologie differenti di tecnologia solare: il termico ed il fotovoltaico.

Il solare fotovoltaico è una tecnologia è in grado di convertire direttamente l'energia solare in energia elettrica, attraverso le celle fotovoltaiche, che sono alla base di tale tecnologia.

La cella fotovoltaica, è costituita da una piccola lastra di silicio, materiale semiconduttore che, per effetto del calore del sole, genera una tensione continua che fornisce energia elettrica.

In base alla tipologia di accumulo dell'impianto fotovoltaico, si possono distinguere due categorie.

Impianti ad isola, che accumulano energia tramite batterie e impianti in rete, che tramite un inverter, commuta la corrente continua prodotta in corrente alternata.

 

La tecnologia del solare termico ci permette la conversione diretta dell'energia solare in energia termica per  la produzione di acqua calda, grazie ad un collettore solare, il cuore del sistema solare termico.

 All'interno del collettore scorre un fluido in grado di catturare l'energia solare e convertirla in energia termica, i collettori sono uniti tra loro per ottenere grandi quantità di acqua calda con temperature comprese tra i 50°C ed i 160°C ed accumulate in serbatoi per essere utilizzate all'occorrenza.

 

© ArtigianoAmico 2015 || Website Powered by www.asppinext.com